CanicattiNotizie

Puntano il coltello ad un coetaneo e gli portano via il telefono, denunciati

Si tratta di due giovanissimi di età compresa dai sedici ed i sedici anni

foto archivio

Sono due i giovani canicattinesi denunciati. I ragazzi di appena 15 e 16 anni sono ritenuti responsabili il primo del reato di ricettazione ed il secondo di rapina aggravata dall'uso di armi e ricettazione. Nel mese di settembre, un  quindicenne aveva denunciato che la sera precedente, nei pressi della locale stazione ferroviaria, era stato fermato da due coetanei che, con minacce e puntando un coltello, si erano fatti dare uno smartphone minacciando pesanti ritorsioni se avesse denunciato il fatto.

Il giovane – secondo quanto ricostruito dal commissariato di polizia di Canicattì - non si è piegato all'odioso ricatto e non si è fatto sopraffare dal timore ed ha invece denunciato il delitto. Tempestive indagini dei poliziotti che hanno smascherato l'identità del sedicenne rapinatore che aveva ceduto il telefonino al quindicenne, denunciato per ricettazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Canicatti

    "Coltivava droga nel giardino di casa", condannato trentenne

  • Cronaca

    Girgenti Acque ridotta in ginocchio dalla crisi, i commissari: "La gestione sarà garantita"

  • Mafia

    Boss preso con un arsenale insieme al nipote, l'inchiesta approda al riesame

  • Video

    Il sudore sottocosto degli allevatori: latte in strada e protesta solo all'inizio

I più letti della settimana

  • Blitz del Nas in un supermercato: trovati 6 lavoratori in nero, sospesa l'attività

  • La rivolta dei pastori sardi fa eco nell'Agrigentino, Emanuel: "Ho 23 anni, qual è il nostro futuro?"

  • Maxi rissa fuori da un locale della movida di San Leone, accoltellato un buttafuori

  • "Occupano una casa e il proprietario li minaccia con la pistola": 6 denunciati

  • "L'ho visto a terra maciullato", racconto schock di un collega dell'operaio morto in cantiere

  • Traffico di droga, scoperta una associazione a delinquere: 15 arresti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento