Canicatti Today A cura di Redazione

Canicattì, terzo concorso fotografico "Franco Balistreri"

Canicattì, terzo concorso fotografico "Franco Balistreri"

Sarà "Sacro e profano. Dolore e teatralità nelle tradizioni del bacino mediterraneo" il tema del terzo concorso di fotografia dedicato alla memoria di Franco Balistreri. Il concorso intende affrontare il complesso rapporto tra la vita, la morte e la religione, la paradossale eppure costante...

Canicattì, omicidio involontario: condanna in Appello per Giardina

Canicattì, omicidio involontario: condanna in Appello per Giardina

I giudici hanno accolto le richieste del pm Santo Fornasier che ha sostenuto che la donna morì in ospedale in seguito alle lesioni interne provocate dalla caduta dopo che Giardina l'aveva strattonata per una banale discussione tra vicini che si verificò il 14 giugno 2009

Viola le prescrizioni dei domiciliari, canicattinese torna in carcere

Nei giorni scorsi, i carabinieri della Stazione di Canicattì, in collaborazione con quelli del Nucleo operativo e radiomobile della locale Compagnia, hanno arrestato Daniele Lodato, 32enne del luogo, già noto alle Forze di Polizia, in esecuzione dell'ordinanza di sospensione del beneficio della...

"Cantiere metodologico 2015", capi scout siciliani a Canicattì

"Cantiere metodologico 2015", capi scout siciliani a Canicattì

Ad un anno dal Convegno Capi dell'Agesci Sicilia, dove sono state individuate le linee di indirizzo per il nuovo progetto educativo regionale, i capi scout siciliani si ritrovano a Canicattì il 31 gennaio ed 1 febbraio (Presso il Cine Teatro Odeon) per confrontarsi su uno degli obiettivi: essere nel nostro territorio una chiesa profetica che si sappia relazionare con le diverse realtà religiose e culturali

Canicattì, il Comune dovrà pagare 10mila euro a Sandra Milo

Canicattì, il Comune dovrà pagare 10mila euro a Sandra Milo

L'attrice era stata nominata "esperta del sindaco" per l'organizzazione della stagione teatrale. L'Ente comunale si era rifiutato di versare il compenso. La Milo affermò che "il naufragio della manifestazione è da additare all'amministrazione comunale"