CanicattiNotizie

Di Ventura denuncia: "I rifiuti differenziati finiscono in discarica, è una follia"

La responsabilità è della carenza di strutture per il trattamento della frazione umida

Non c'è spazio negli impianti per smaltire l'umido, tonnellete di rifiuto correttamente differenziato finiscono in discarica. 

A denunciarlo, all'Ansa, il sindaco di Canicattì Ettore Di Ventura. "Può sembrare una follia ma è un dato di fatto - dice - da quando ci è stato comunicato l'impossibilità di ricevere la sostanza organica da parte della discarica di riferimento".

"Sono le piattaforme di smaltimento a valutare il da farsi - dice l'assessore comunale all'Igiene Umberto Palermo - al ricevimento dei rifiuti in maniera indifferenziata il cui costo di lavorazione e smaltimento ironia della sorte è più basso di quello che si sostiene effettuando lo smaltimento secondo le diverse tipologie"

Un problema che come noto non riguarda solamente Canicattì ma molti altri centri della provincia e della Regione e che è connesso alla carenza di strutture per la differenziata da parte della Regione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Intascava i soldi delle carte di identità elettroniche", arrestato impiegato comunale

  • Coltello alla mano si scaglia contro la moglie e la colpisce alla tempia: 58enne arrestato per tentato omicidio

  • Non ha soldi nemmeno per i vestiti e la biancheria, reclusa chiede aiuto ai "Volontari di Strada"

  • Un empedoclino a "Uomini e Donne", Giovanni alla "corte" di Gemma

  • Sorveglianza speciale e maxi sequestro del "tesoro" del "re" dei supermercati: ecco tutti i dettagli

  • L'incidente mortale di Ravanusa, veglie di preghiera per Federica

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento