CanicattiNotizie

Ritrovata nelle campagne delle città l'auto rubata a Campobello

L'utilitaria verosimilmente potrebbe essere stata utilizzata per commettere altri gravi reati: furti o rapine

Il commissariato di Canicattì

E' stata ritrovata in contrada Giordano, nella periferia di Canicattì, l'autovettura - una Fiat Punto - che era stata rubata lo scorso primo aprile a Campobello di Licata. A notare la macchina posteggiata, insospettendosi, sono stati - durante i servizi di controllo del territorio - i poliziotti del commissariato di Canicattì.

Gli agenti dopo aver effettuato i controlli sul veicolo, accertavano che era stata rubata pochi giorni addietro a Campobello di Licata appunto. E' stato dunque rintracciato il proprietario della Fiat Punto e l'utilitaria è stata, naturalmente, riconsegnata. Stati effettuati i rilevi di polizia Scientifica e non si esclude che si possa arrivare all'identificazione degli ignoti delinquenti che potrebbero aver rubato il veicolo quasi certamente per commettere altri gravi reati. Sembra scontato pensare a furti o rapine.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Polizia municipale, respinto il ricorso di Antonica: legittima la nomina di Di Giovanni

  • Cronaca

    Favara, seconda rapina in 13 ore: razziato il supermercato "Paghi poco"

  • Mafia

    Clamorosa ritrattazione di Mario Rizzo: "La mia è stata una falsa collaborazione"

  • Cronaca

    Cucciolo impiccato ad un albero, avviate le indagini per identificare il mostro

I più letti della settimana

  • “Compà, hai fumo? Un pezzo quanto costa?”: giovane chiede droga a un carabiniere

  • Era tornato a fare il bancomat: ritrovato il quindicenne scomparso

  • "Carni e pesce in cattivo stato", sequestrato un quintale di merce: denunciato ristoratore

  • "Cardiologo chiamato per un'urgenza investe e uccide pedone", farmacologo lo scagiona

  • Quindicenne scompare nel nulla, avviate le ricerche su tutta la penisola

  • Traffico di cocaina dal Belgio, spunta l'ex capomafia Giuseppe Quaranta

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento