CanicattiNotizie

In cima alle classifiche dolciarie, ecco "gioielli di gusto": l'ultima idea dei Bonfissuto

I due canicattinesi parlano così: "Il Natale 2019 sarà importante, noi e Alessio Strano siamo figli della Sicilia, per questo abbiamo voluto unire le nostre forze. Siamo felici di questa partnership, è un tassello importante per entrambi"

Si chiamano Giulio e Vincenzo e sono per tutti i Fratelli Bonfissuto. I due imprenditori canicattinesi sono i titolari di una pasticceria nell’Agrigentino. I fratelli Bonfissuto, per il natale 2019, hanno dato vita ad un accordo importante. I due imprenditori hanno stretto una partnership con Isola Bella Gioielli. Infatti i panettoni saranno delle vere e proprie capsule preziose. Un'idea pronta a premiare l'estro e la genialità di due figli dell'Agrigentino. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Investire in questa terra non è facile. Chi vive e lavora qui lo sa bene. Ci vuole quel mix di coraggio e intraprendenza che ai fratelli Bonfissuto non manca. Il Natale 2019 sarà importante, noi e Alessio Strano siamo figli della Sicilia, per questo abbiamo voluto unire le nostre forze. Siamo felici di questa partnership, è un tassello importante per entrambi. Siamo, come ho detto precedentemente, figli di Sicilia ed è giusto continuare ad investire in questa terra. Abbiamo avuto coraggio, continuiamo ad averne. Come dico spesso, è facile andare via. Scegliere altri posti, magari lontani dalla Sicilia, noi non l'abbiamo fatto. Forse è più difficile rimanere qui. Abbiamo i nostri clienti, i nostri progetti e la nostra ambizione, questo ci spinge ad andare avanti. Abbiamo cercato e voluto fortemente questa partnership – dichiarano i due imprenditori Vincenzo Bonfissuto e Alessio Strano -  perché rappresenta il nostro modo di fare impresa e di promuovere la Sicilia intraprendente e dinamica di cui ci sentiamo ambasciatori. Abbiamo voluto associare le nostre rispettive realtà, ideando insieme un progetto ad hoc per il Natale 2019, unendo le nostre competenze, il nostro entusiasmo e le nostre risorse. Due gusti di panettoni tipicamente siciliani custoditi dentro due scatole belle ed eleganti: ecco come sono nati i nostri “gioielli di gusto” e il nostro Natale total made in Sicily".Schermata 2019-10-30 alle 12.50.42-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il crack del gruppo Pelonero, Patronaggio: "Così la famiglia ha fatto sparire milioni di euro da un’azienda all’altra"

  • Operazione "Malebranche", colpito il gruppo Pelonero: 13 misure cautelari

  • Primo caso di Covid a San Giovanni Gemini: è uno studente che è stato in Lombardia

  • "Società aperte con capitale irrisorio, impennata con volume di affari milionario e tracollo pilotato": ecco il sistema "Pelonero"

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

  • Scontro fra due vetture alle porte di Canicattì, muore 64enne: automobilista arrestato per omicidio stradale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento