CanicattiNotizie

Centri estivi: ammessi tutti gli 11 progetti presentati, ecco come presentare le istanze

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Gli assessori alle Politiche Sociali, Antonio Giardina, e all’Associazionismo, Angelo Cuva, informano che lo scorso 30 giugno il gruppo di lavoro costituito per seguire l’iter delle manifestazioni d’interesse relative al bando per Centri Estivi Biancorosso 2020 ha valutato e ammesso tutti gli undici progetti pervenuti.

Questo l’elenco:

* Ripartiamo più forti presentato dall’ASS. ASD BULL FITNESS - Bull Grest;

* Estate con l’orsetto a cura della Scuola dell’Infanzia l’Orsetto;

* Vicini nella distanza, proposto dall’ A.S.D. Pro Sport;

* Parco delle Meraviglie, curato da Magiclandia;

* Giocare insieme, presentato da Società Coop. San Francesco;

  * Un’estate a colori, proposto dall’Associazione Cult.e ricreat.Akuna Matata;

  * Ludoteca Sbirulandia Park, a cura di Ludoteca Sbirulandia Park di A.Gallo;

* Gioia dei bimbi, ideato dall’Assoc.Gioia dei Bimbi;

* Gli Scacchi di re Artù, proposto dall’ACSD Leonardo;

* Estate in allegria, presentato dall’A.S.D. Al Qattà Sporting Club;

* Baby School Summer a cura della Scuola dell’infanzia Baby School.

Possono presentare domanda di iscrizione per partecipare ai suddetti progetti i genitori, o i soggetti esercenti la potestà genitoriale, regolarmente residenti sul territorio comunale (in caso di genitori separati si terrà conto della residenza del genitore convivente con il figlio/a che si intende iscrivere) o in possesso di un valido titolo di soggiorno. In caso di impossibilità dei genitori, è possibile fare domanda di iscrizione da parte di nonni, fratelli/ sorelle maggiorenni.

Sarà stilata una graduatoria delle domande pervenute in base ai criteri individuati nell’avviso.

Il valore del voucher è di 250 €., spendibile nei Centri Estivi accreditati al Programma Biancorosso 2020, fino ad esaurimento delle risorse; in caso la tariffa complessiva del centro estivo sia superiore all’importo del voucher, la differenza sarà interamente a carico della famiglia.

Nella domanda di iscrizione i genitori dovranno indicare il Centro estivo preferito nonché l’ordine delle preferenze in caso di indisponibilità della prima scelta.

La famiglia riceverà dal Comune comunicazione telefonica dell’ammissione con indicazione della modalità con cui ottenere il voucher.

La domanda di iscrizione, modello ALLEGATO C da scaricare dal sito istituzionale, sottoscritta da entrambi i genitori (oppure “soggetto esercente la potestà genitoriale”) dovrà essere presentata al Comune, entro e non oltre il 20 luglio 2020 in uno dei seguenti modi: PEC all’indirizzo protocollo@pec.comune.canicatti.ag.it oppure con mail all’indirizzo a.pullara@comune.canicatti.ag.it o presentata brevi manu all’Ufficio Protocollo del Comune di Canicattì, in Corso Umberto I n° 59

Saranno respinte le domande pervenute fuori termine o con mezzi di trasmissione diversi da quelli previsti; non sottoscritte (o sottoscritte da un solo genitore); non corredate da copia del documento di riconoscimento dei sottoscrittori (escluso il caso di invio PEC);

Per info e/o collaborazione ci si può rivolgere all’ufficio di competenza al n. 0922734511 o leggere l’avviso alla pagina dedicata nel sito istituzionale al link: https://www.comune.canicatti.ag.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/4723

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento