CanicattiNotizie

Esecutivo Di Ventura, si va verso l'azzeramento e un rimpasto

Fra gli attuali assessori ci sono Davide Lalicata e Katia Ferrauto che non sono mai sostituiti dal momento dell’insediamento

Il sindaco di Canicattì Ettore Di Ventura

Tutto pronto, pare, per un rimpasto in Giunta. Ha ormai le ore contate - secondo quanto riporta il Giornale di Sicilia - l’ultimo esecutivo Di Ventura con Davide Lalicata e Katia Ferrauto, assessori mai sostituiti dal momento dell’insediamento ad oggi nonostante il sindaco di collaboratori ne abbia cambiati diversi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si va, dunque, verso un azzeramento totale e la nomina di una giunta politica di soggetti però con specifiche competenze. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

  • Vigile del fuoco e operaio dell'aeroporto positivi al Coronavirus: nuovo caso anche a Cattolica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento