CanicattiNotizie

Differenziata, apre il centro di conferimento di contrada Gulfi

Servirà ai residenti per smaltire i rifiuti: a tutti loro verrà fornita una chiave

(foto archivio)

Raccolta differenziata, diventerà fruibile da domani, 19 settembre, l’isola di prossimità di contrada Gulfi.  La struttura sarà utilizzabile dai residenti della zona che però dovranno essere muniti di documento di riconoscimento. Questi potranno ritirare le chiavi della cancellata all’ufficio Notifiche sito al piano terra del Palazzo di Città in corso Umberto I n°. 59.
Con l'apertura della struttura si spera posano essere in parte ridotti i disagi oggi vissuti dai cittadini nella fase di avvio del servizio di porta a porta. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Vigile del fuoco e operaio dell'aeroporto positivi al Coronavirus: nuovo caso anche a Cattolica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento