CanicattiNotizie

"Non si presenta in commissariato per la firma", 35enne finisce ai domiciliari

Pascal Andrei lo scorso 14 novembre del 2018 è stato arrestato nella flagranza di reato per detenzione di sostanze stupefacenti di tipo marijuana

Il Gip del tribunale di Agrigento, ha emesso un’ordinanza di aggravamento della misura cautelare. Ad eseguirla è stato il commissariato di Canicattì, che ha tratto in arresto Pascal Andrei, rumeno di 35anni. L’uomo era già sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Pascal Andrei lo scorso 14 novembre del 2018 è stato arrestato nella flagranza di reato per detenzione di sostanze stupefacenti di tipo marijuana, del peso complessivo di quasi 80 grammi.

L’uomo, più di una volta, aveva violato la misura cautelare non presentandosi al commissariato. Il Gip, ha così deciso, di aggravare la misura. Dopo gli adempimenti di rito, Pascal Andrei, è stato sottoposto ad arresti domiciliari presso la propria abitazione, a Canicattì.

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Specchio, specchio delle mie brame

  • Il party perfetto di Ferragosto

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • Mafia e massoneria deviata, scatta un altro arresto e un obbligo di presentazione alla Pg

  • Si sente male mentre fa il bagno, tragedia in spiaggia: muore un pensionato

  • Auto investe un ciclomotore e scappa: due 17enni feriti, denunciato automobilista "pirata"

  • Chef Rubio choc su Instagram: "Lampedusa? Bella, ma è anche l'isola della cocaina e mafia"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento