CanicattiNotizie

Sindaco Galanti aggredito da impiegato comunale, Di Ventura: "Violenza inaccettabile"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Il sindaco di Canicattì, Ettore Di Ventura, gli assessori della Giunta Municipale e il presidente del C.C., Alberto Tedesco, esprimono piena solidarietà al sindaco di Licata, Giuseppe Galanti, per l’aggressione subita ieri al Palazzo di Città.

“È inaccettabile come un colloquio con un dipendente possa trasformarsi in un atto di violenza – commenta il sindaco Di Ventura - Da amministratori siamo pienamente consapevoli delle difficoltà di gestione della macchina burocratica, ma siamo altrettanto convinti che sia fondamentale osservare il rispetto dei ruoli istituzionali e mantenere toni concilianti intrisi di dialettica e pacatezza. Al sindaco Galanti auguriamo di ritornare al più presto al lavoro in un clima più sereno”.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento