CanicattiNotizie

Rifiuti abbandonati per strada, raffica di sanzioni

Ispezionati i sacchetti e individuato in un caso il contravventore che adesso dovrà pagare 600 euro di sanzione

Agenti della polizia municipale durante i controlli

Continua a pieno ritmo il servizio di controllo del territorio da parte delle pattuglie della polizia municipale. Le verifiche sono mirate a perseguire i contravventori che, nonostante i ripetuti avvisi continuano a conferire l’immondizia in zone sprovviste di cassonetti, o fuori dai contenitori. Diverse le contravvenzioni rilevate, tra cui una di 600 euro, nell’incrocio tra le vie Vittorio Emanuele e Manzoni, in cui si continua deliberatamente ad abbandonare sacchetti di rifiuti. 

Nella fattispecie la sanzione è stata rilevata attraverso una accurata azione di indagine sul contenuto dei sacchetti, cosa che ha portato alla individuazione del contravventore che pensava di farla franca nascondendosi dietro l’anonimato. A darne notizia sono stati il sindaco Ettore Di Ventura e l’assessore alle Politiche Ambientali, Roberto Vella. "Il servizio del controllo del territorio da parte dei vigili urbani - annunciano gli amministratori - sarà sempre più pressante nello spirito di garantire la salute pubblica e il rispetto dell’ambiente". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Incidente fra auto e moto, 3 feriti: uno è grave e l'altro era senza patente

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Trovati i "pizzini" e il "libro mastro": i due fratelli applicavano tassi usurai che arrivavano al 120%

  • Beve detersivo e finisce in ospedale: trasferito a Catania, 73enne lotta fra la vita e la morte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento