CanicattiNotizie

Rifiuti abbandonati per strada, raffica di sanzioni

Ispezionati i sacchetti e individuato in un caso il contravventore che adesso dovrà pagare 600 euro di sanzione

Agenti della polizia municipale durante i controlli

Continua a pieno ritmo il servizio di controllo del territorio da parte delle pattuglie della polizia municipale. Le verifiche sono mirate a perseguire i contravventori che, nonostante i ripetuti avvisi continuano a conferire l’immondizia in zone sprovviste di cassonetti, o fuori dai contenitori. Diverse le contravvenzioni rilevate, tra cui una di 600 euro, nell’incrocio tra le vie Vittorio Emanuele e Manzoni, in cui si continua deliberatamente ad abbandonare sacchetti di rifiuti. 

Nella fattispecie la sanzione è stata rilevata attraverso una accurata azione di indagine sul contenuto dei sacchetti, cosa che ha portato alla individuazione del contravventore che pensava di farla franca nascondendosi dietro l’anonimato. A darne notizia sono stati il sindaco Ettore Di Ventura e l’assessore alle Politiche Ambientali, Roberto Vella. "Il servizio del controllo del territorio da parte dei vigili urbani - annunciano gli amministratori - sarà sempre più pressante nello spirito di garantire la salute pubblica e il rispetto dell’ambiente". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va a dare da mangiare agli animali e raccogliere verdura: non torna più a casa, 53enne ritrovato morto

  • Transenna della Ztl sull'auto comprata 2 giorni prima: 40enne su tutte le furie

  • La mareggiata fa danni, annientato e distrutto uno dei principali chioschi delle Dune

  • "Disastro ambientale in via miniera Ciavolotta", imprenditori di mezza provincia l'avevano trasformata in discarica: 44 indagati

  • Incidente sulla statale Agrigento-Raffadali: una persona in ospedale

  • "Testate all'ex fidanzata per farla abortire", ventunenne rinviato a giudizio

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento