CanicattiNotizie

Minaccia la cassiera con il taglierino e rapina un negozio, 30enne braccato si consegna alla polizia

Il giovane ha fatto ritrovare l'arma bianca che aveva abbandonato per strada subito dopo il colpo. Essendo trascorsa la flagranza del reato, è stato denunciato alla Procura

(foto ARCHIVIO)

Armato di taglierino e con il volto parzialmente coperto da un cappuccio ha rapinato il negozio "Acqua & Sapone"  di via Carlo Alberto di Canicattì. Brandendo il taglierino sotto gli occhi della terrorizzata cassiera si è fatto consegnare tutti i soldi che c'erano in cassa: circa 500 euro. Colpo sicuro - almeno così sembrava - per un malvivente che, dopo aver arraffato i soldi, è immediatamente scappato. I poliziotti del commissariato di Canicattì, ieri sera, raccogliendo l'Sos si sono immediatamente precipitati e hanno avviato le ricerche di quello che sembrava essere l'autore della rapina a mano armata: un giovane che è stato  riconosciuto subito dagli investigatori del commissariato.

Le ricerche sono proseguite per tutta la sera e la notte, anche a casa del sospettato. Ma senza alcun esito. Il delinquente, vistosi braccato dalla polizia di Stato, pare che sia riuscito abilmente a nascondersi. Solo questa mattina, probabilmente per le incessanti ricerche di tutto il personale del commissariato, il trentenne, con precedenti anche specifici, si è consegnato spontaneamente in commissariato. Si è reso disponibile a far ritrovare il taglierino che è stato recuperato laddove era stato abbandonato, ossia per strada. Taglierino che è stato sottoposto a sequestro penale. Al termine delle operazioni di polizia giudiziaria, essendo trascorsa la flagranza del reato di rapina aggravata, il trentenne canicattinese è stato denunciato a piede libero. 

Potrebbe interessarti

  • Come organizzare la grigliata perfetta. Ecco cosa serve per una serata attorno alla brace

  • La birra come prodotto di bellezza

  • I centrotavola più originali per le vostre cene

  • Nuotare fa bene a corpo, mente e anima

I più letti della settimana

  • Incidente ad Alessandria, perde controllo della moto di ritorno dal mare: morto geometra

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • Camilleri sepolto nella sua Porto Empedocle? Ecco il retroscena

  • Muore vecchio boss di Palma, il questore dispone: niente funerali

  • "Mi ha minacciata e violentata": donna denuncia bracciante agricolo

  • "Una collega mi disse che ero stata puntata, così iniziò il mio incubo": donna accusa direttore di stalking

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento