CanicattiNotizie

Città invasa dai rifiuti, continuano le operazioni di bonifica

Nelle ultime ore è stato ripulita anche l'area dove sorge il Calvario a pochi metri dalla stazione ferroviaria di Canicattì

Discariche senza fine sulle strade

Continuano senza sosta le operazioni di bonifica straordinaria delle discariche abusive a Canicattì, che nonostante tutto continuano a formarsi in varie zone della città.

Gli operatori ecologici stanno continuando a cercare di ridare decoro alla città ripulendo intere zone che durante la notte vengono prese di mira da questi “barbari”. Nelle ultime ore è stato ripulita anche l'area dove sorge il Calvario a pochi metri dalla stazione ferroviaria di Canicattì, la via Duca degli Abbruzzi, la via Pietro Micca, la via Verdi e altre strade del centro come delle periferie. Una lotta impari quella tra gli operatori ecologici di Sea e Iseda e gli incivili della differenziata che continuano a sporcare la città senza alcun limite. E continuano intanto, anche gli interventi di discerbamento e pulitura di marciapiedi e scalinate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Non so dove trovare i soldi presi ai clienti": 40enne minaccia il suicidio, salvato in extremis

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Sorpresa in un'osteria di Realmonte, arriva Giancarlo Giannini

  • "Proteggere i resti del tempio di Zeus alla base del porto", l'allarme corre sui social

  • "Sono caduta dalle scale": ferite non compatibili col racconto, avviate indagini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento