CanicattiNotizie

Progetto Cuore Nostro, donati due defibrillatori alla città 

Coinvolto diversi imprenditori della città. La consegna questa mattina nella sala convegni di Palazzo Stella

Due nuovi defibrillatori per Canicattì. Sono stati donati nella fase conclusiva del progetto Cuore Nostro, portato avanti dalla ditta Mg Comunication di Maurizio Graffeo, che ha coinvolto diversi imprenditori della città che, col loro contributo, hanno reso possibile il raggiungimento dell’obiettivo.

La consegna è avvenuta questa mattina, nella sala convegni di Palazzo Stella.

I due defibrillatori saranno piazzati in due punti strategici della città, uno in corso Umberto I, in prossimità del Palazzo di Città, e l'altro in viale della Vittoria, Farmacia Nicoletti. 

Gli sponsor che hanno aderito all'iniziativa sono stati inseriti nella cartellonistica dove sono indicate le collocazioni di tutti i defibrillatori presenti a Canicattì.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il sindaco Ettore Di Ventura e l'assessore alla Cultura, Katia Farrauto, hanno ringraziato imprenditori e ditta fornitrice, sottolineando l'importanza del sussidio che, sapientemente usato, è indispensabile per salvare vite umane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore nel Messinese, strangolata e uccisa una studentessa di Favara

  • "Quanto dolore, passa un'ambulanza ogni sei minuti e tanti amici hanno il Covid-19": l'agrigentina Giusy in "trincea" a Bergamo

  • Morì nella sua abitazione, il tampone Covid-19 è risultato "positivo"

  • Caso di Covid-19 anche a Porto Empedocle: contagiato il marito del sindaco

  • Arriva la conferma: il tampone Covid-19 è positivo, contagiato secondo agente della Penitenziaria

  • Covid-19, piccolo ma costante aumento di contagi: l'Agrigentino è arrivato a 57 tamponi positivi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento