CanicattiNotizie

Parco Robinson, presentati i lavori di riqualificazione

Oltre a zone dedicate ai giochi per i bambini, sarà possibile praticare diverse attività sportive: calcetto, pattinaggio, torneo di bocce, green volley. Sono previsti, infine, anche dei punti ristoro

Riqualificazione e gestione impianto sportivo polifunzionale di via Pasolini e attigua villetta pubblica.

La proposta dell’associazione Vivas è l’unica arrivata in risposta al bando dello scorso settembre 2019 e rispecchia quanto l’amministrazione aveva chiesto. L’affidamentoavrà durata decennale e i lavori necessari per riqualificarlo si aggirano sui 160.000 euro. 

L’assessore alla Cultura, Pubblica istruzione e Sport, Angelo Cuva, ha presentato - durante la conferenza stampa di stamani - quale sarà il duplice utilizzo dell’area: da un lato ludico-ricreativo con ampi parchi-gioco che saranno di pubblico accesso, dall’altro per finalità sportive con la riqualificazione dei campi gioco, la pista di pattinaggio e il campo bocce. L’utilizzo degli impianti sportivi sarà a pagamento con costi popolari così come richiesto dall’amministrazione.     
L’impianto sportivo, rinominato dai cittadini Parco Robinson, si trova in un quartiere in cui sono presenti diverse realtà e sarà riqualificato seguendo la normativa vigente e con particolare riguardo per le fasce più deboli. I lavori sono stati rallentati a causa dell’imprevista emergenza sanitaria ma adesso, con l’allentamento delle misure di contenimento, inizieranno nei prossimi giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’area sarà chiusa e sottoposta a videosorveglianza. All’interno, oltre a zone dedicate ai giochi per i bambini, sarà possibile praticare diverse attività sportive: calcetto,  pattinaggio, torneo di bocce, green volley. Sono previsti, infine, anche dei punti ristoro. “Siamo felici di poter riaprire quanto prima questo importante impianto e restituirlo, nel suo meritato splendore, alla nostra comunità” - ha detto il sindaco Ettore Di Ventura - .Hanno partecipato alla conferenzaa, oltre al sindaco Ettore Di Ventura, l’intera giunta municipale e i legali rappresentanti dell’associazione Vivas: Giuseppe Turco, vice presidente e Giuseppe Paci, segretario.    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento