CanicattiNotizie

Nuova giunta municipale, ecco le deleghe: sette gli assessori

Il sindaco: " I componenti che si sono aggiunti hanno competenza, preparazione e motivazione per contribuire concretamente al rilancio dell’azione amministrativa  siamo certi che vedremo presto grandi risultati" 

Nuova giunta comunale per Canicattì. Il sindaco Ettore Di Venutra ha provveduto a nominare i nuovi componenti della giunta municipale, attribuendo loro le rispettive deleghe.

Il numero degli assessori che compongono l’attuale giunta è passato da 5 a 7 così come previsto. L'incremento numerico non comporterà alcun aggravio di spesa rispetto al passato.

Riconfermati i nomi di Rosa Maria Corbo e Angelo Messina, cui vanno rispettivamente l’Assessorato allo Sviluppo Territoriale e alle Risorse Finanziarie, rientra Umberto Palermo cui viene riaffidato l’Ambiente, lo Sviluppo Economico è assegnato a Giangaspare Di Fazio cui è stata data anche la delega a vice sindaco, Angelo Cuva riceve la delega alle Risorse Culturali e Sportive, Antonio Giardina si occuperà delle Politiche Sociali, Fabio Di Benedetto gestirà il personale e il Patrimonio. Dei tre consiglieri entrati in giunta, solo Giangaspare Di Fazio rinuncia alla precedente carica di consigliere comunale.

Ecco le deleghe nello specifico

Rosa Maria Corbo: assessorato allo sviluppo territoriale con delega ai seguenti servizi ed attività. Pianificazione Territoriale, Lavori Pubblici, Centro Storico, Verde Pubblico, Decoro Urbano, Edilizia Privata, Infrastrutture, Servizi Cimiteriali, Politiche energetiche, protezione Civile.

Angelo Messina: Assessorato alle risorse finanziarie  con delega ai seguenti servizi ed attività:bilancio, finanze, Tributi e Servizi Demografici

Giangaspare Di Fazio: Vice Sindaco e Assessorato allo sviluppo Economico con delega ai seguenti sevizi ed attività: Politiche per l'agricoltura, Commercio Artigianato e Manufatturiero, Politiche per il terziario, Marketing Territoriale, Sviluppo Economico, Programmazione Europea, Società Partecipate.

Angelo Cuva: Assessorato alle Risorse Culturali e Sportive con delega ai seguenti servizi ed attività. Pubblica Istruzione, Formazione, Beni ed Attività Culturali,Strutture ed Attività Sportive, Promozione Turistica, Eventi e Spettacoli,Rapporti con le Associazioni, Agenda Digitale.

Antonio Giardina: Assessorato alle Politiche Sociali con delega ai seguenti servizi ed attività: Solidarietà ed Inclusione Socilae, Politiche per la Famiglia, Politiche per i minori, Politiche per i disabili, Politiche per gli anziani,Politiche Giovanili, Integrazione Interculturale, Pari Opportunità,  Partecipazione e Consultazione Cittadina, Volontariato.

Fabio Di Benedetto: Assessorato al Personale e al Patrimonio con delega ai seguenti servizi ed attività: Personale, Patrimonio, Piano di Riequilibrio Finanziario, Polizia Municipale, Mobilità Urbane e Viabilità, Rapporti con il Consiglio Comunale, Trasparenza dei Processi Amministrativi.

Umberto Palermo: Assessorato all'Ambiente con delega ai seguenti servizi ed attività: Gestione del ciclo integrato dei rifiuti, Tutela del suolo dell'acqua e dell'aria, Salute Pubblica, Tutela degli animali, Prevenzione e Contrasto del Randagismo.

“I componenti di questa nuova Giunta municipale –  ha fatto sapere il sindaco Ettore Di Ventura - hanno competenza, preparazione e motivazione per contribuire concretamente al rilancio dell’azione amministrativa  siamo certi che vedremo presto grandi risultati". 

Potrebbe interessarti

  • Il peperoncino: pro e contro

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Metodi low cost e home made per pulire i tappeti

  • Bidoni della spazzatura, i metodi per averli sempre puliti e igienizzati

I più letti della settimana

  • "Massacrata a pedate dallo zio", ragazza in gravi condizioni: arrestato 46enne

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Un milanese a Lampedusa, Fabio Gallarati: "Ho lasciato tutto ed ho scelto l'isola"

  • "Vertici e affiliati di Cosa Nostra", 9 ordinanze di custodia cautelare: ai domiciliari l'ex consigliere comunale

  • Incidente frontale tra due auto sulla strada statale 115: tre feriti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento