CanicattiNotizie

Non riescono a rintracciarla e chiamano la polizia: anziana trovata morta

Sono intervenuti anche i vigili del fuoco per aprire la porta dell'abitazione della pensionata

Per aprire la porta dell'abitazione sono intervenuti i vigili del fuoco

Una pensionata ottantenne è stata trovata morta all'interno della sua abitazione, in via Principato a Canicattì. Qualcuno, non riuscendo a rintracciare l'anziana e preoccupandosi, ha richiesto l'intervento della polizia di Stato. In via Principato sono intervenuti, per quella che avrebbe dovuto essere una "semplice" apertura porta, anche i vigili del fuoco del distaccamento cittadino. 

LEGGI ANCHE: Non hanno notizie della vicina di casa e chiamano i soccorsi, salvata una novantenne 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una volta aperta la porta però, polizia e pompieri hanno accertato che l'anziana era in casa, ma purtroppo priva di vita. Non è la prima volta, e probabilmente non sarà neanche l'ultima, che si verificano - a Canicattì, come nel resto dell'Agrigentino, - drammi del genere. Drammi della solitudine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore nel Messinese, strangolata e uccisa una studentessa di Favara

  • "Quanto dolore, passa un'ambulanza ogni sei minuti e tanti amici hanno il Covid-19": l'agrigentina Giusy in "trincea" a Bergamo

  • Morì nella sua abitazione, il tampone Covid-19 è risultato "positivo"

  • Caso di Covid-19 anche a Porto Empedocle: contagiato il marito del sindaco

  • Arriva la conferma: il tampone Covid-19 è positivo, contagiato secondo agente della Penitenziaria

  • Covid-19, piccolo ma costante aumento di contagi: l'Agrigentino è arrivato a 57 tamponi positivi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento