CanicattiNotizie

Mozione di sfiducia al sindaco, firmano altri due consiglieri

Hanno sottoscritto l'atto Giuseppe Alaimo e Maria Lo Giudice, componenti della lista "Canicattì riparte" che in campagna elettorale hanno sostenuto la candidatura di Ivan Paci

Il sindaco Ettore Di Ventura

Si arricchisce di altre due firme, oltre a quella del promotore, la mozione di sfiducia nei confronti del sindaco di Canicattì, Ettore Di Ventura presentata sette giorni fa con la sola sottoscrizione del consigliere del movimento Cinque stelle, Fabio Falcone. Ieri, all’ufficio di presidenza si sono recati - secondo quanto riporta oggi il Giornale di Sicilia - i consiglieri comunali Giuseppe Alaimo e Maria Lo Giudice, componenti della lista "Canicattì riparte" che in campagna elettorale hanno sostenuto la candidatura a sindaco di Ivan Paci, sconfitto al ballottaggio da Ettore Di Ventura. Alaimo e Lo Giudice hanno apposto la firma al documento che per essere ammesso alla discussione in aula necessita la sottoscrizione di 9 consiglieri. "Noi da soli – dice Fabio Falcone - possiamo prendere l'iniziativa ma per poterla discutere ed approvare abbiamo bisogno, per legge, che venga firmata da almeno 9 consiglieri ed in aula approvata nominalmente da almeno 14 consiglieri".

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Come eliminare la puzza di sigarette dai nostri ambienti domestici

  • Il bicarbonato di sodio e i suoi utilizzi in casa

  • Difese immunitarie: come migliorarle con rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Colto da un malore mentre si fa il bagno, tragedia a Porto Empedocle: muore un uomo

  • Nuovo colpo a Cosa Nostra, scatta il blitz Assedio: 7 fermi, c'è anche un consigliere comunale

  • Blitz "Assedio", le intercettazioni: "Io ci sono nato mafioso … mi devo vergognare che sono mafioso?"

  • Blitz antimafia "Assedio", ecco i nominativi dei fermati

  • Il pm la scagiona, lei muore poco dopo: la città piange Maria Garufo

  • Ricconi alla Scala dei Turchi, super yacht con scivolo gonfiabile

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento