CanicattiNotizie

"Mini gang dentro la villa di viale della Vittoria", scattano i controlli

La polizia ha effettuato una verifica straordinaria con uomini in borghese: nei mesi scorsi erano stati denunciati furti ed estorsioni a carico di minori

Controllo straordinario all'interno della villa comunale di viale della Vittoria di Canicattì da parte del personale dell’anticrimine e della polizia giudiziaria del locale commissariato.

Gli agenti, così come riporta l'edizione odierna del Giornale di Sicilia, hanno provveduto a controllare soprattutto gruppi di ragazzi, molti dei quali minorenni, che sarebbero sospettati di aver costituito delle bande dedite a furti e rapine ai danni di altri giovani, cui si aggiungerebbero anche estorsioni praticate con il sistema del "cavallo di ritorno". Le attività di controllo seguono a numerose segnalazioni e soprattutto a denunce risalenti alla scorsa estate. Ad alcuni minori erano stati infatti rubati i cellulari e gli era stato chiesto del denaro per la restituzione del maltolto. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Polizia municipale, respinto il ricorso di Antonica: legittima la nomina di Di Giovanni

  • Cronaca

    Favara, seconda rapina a mano armata in 13 ore: razziato il supermercato "Paghi poco"

  • Mafia

    Clamorosa ritrattazione di Mario Rizzo: "La mia è stata una falsa collaborazione"

  • Video

    Venerdì Santo, centinaia di fedeli "accompagnano" la Via Crucis

I più letti della settimana

  • “Compà, hai fumo? Un pezzo quanto costa?”: giovane chiede droga a un carabiniere

  • Era tornato a fare il bancomat: ritrovato il quindicenne scomparso

  • "Carni e pesce in cattivo stato", sequestrato un quintale di merce: denunciato ristoratore

  • "Cardiologo chiamato per un'urgenza investe e uccide pedone", farmacologo lo scagiona

  • Quindicenne scompare nel nulla, avviate le ricerche su tutta la penisola

  • Traffico di cocaina dal Belgio, spunta l'ex capomafia Giuseppe Quaranta

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento