CanicattiNotizie

"Mini gang dentro la villa di viale della Vittoria", scattano i controlli

La polizia ha effettuato una verifica straordinaria con uomini in borghese: nei mesi scorsi erano stati denunciati furti ed estorsioni a carico di minori

Controllo straordinario all'interno della villa comunale di viale della Vittoria di Canicattì da parte del personale dell’anticrimine e della polizia giudiziaria del locale commissariato.

Gli agenti, così come riporta l'edizione odierna del Giornale di Sicilia, hanno provveduto a controllare soprattutto gruppi di ragazzi, molti dei quali minorenni, che sarebbero sospettati di aver costituito delle bande dedite a furti e rapine ai danni di altri giovani, cui si aggiungerebbero anche estorsioni praticate con il sistema del "cavallo di ritorno". Le attività di controllo seguono a numerose segnalazioni e soprattutto a denunce risalenti alla scorsa estate. Ad alcuni minori erano stati infatti rubati i cellulari e gli era stato chiesto del denaro per la restituzione del maltolto. 

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Specchio, specchio delle mie brame

  • Il party perfetto di Ferragosto

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • Mafia e massoneria deviata, scatta un altro arresto e un obbligo di presentazione alla Pg

  • Si sente male mentre fa il bagno, tragedia in spiaggia: muore un pensionato

  • Auto investe un ciclomotore e scappa: due 17enni feriti, denunciato automobilista "pirata"

  • Chef Rubio choc su Instagram: "Lampedusa? Bella, ma è anche l'isola della cocaina e mafia"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento