CanicattiNotizie

Istituti Rapisardi e La Carrubba, in arrivo tre milioni di euro per il recupero

Le risorse consentiranno la messa in sicurezza degli edifici e la loro riapertura, soddisfazione del sindaco Di Ventura

Roberto Lagalla

Le scuole Rapisardi e La Carrubba di Canicattì saranno oggetto di finanziamento da parte dell’Assessorato regionale dell’Istruzione e della Formazione professionale. 

Le somme messe a disposizione e sono rispettivamente 1.860.000 euro per la scuola primaria “M.Rapisardi” (giunta al nono posto della graduatoria generale) e 1.465.000 euro per la scuola primaria “La Carrubba” (quindicesimo posto della suddetta graduatoria).

Il prossimo 29 maggio, i sindaci e il personale degli Uffici Tecnici dei Comuni che hanno ottenuto i finanziamenti, incontreranno l’assessore regionale Roberto Lagalla, presso l’Iiss “Pio La Torre” di via Nina Siciliana, 22 a Palermo. L’incontro è finalizzato ad illustrare ai beneficiari dei finanziamenti le direttive, le procedure, le scadenze, pareri, autorizzazione e/o nulla osta necessari alla realizzazione delle opere finanziate.


“Finalmente il grande lavoro tecnico e burocratico che è stato fatto, e che ha richiesto ampi ma necessari tempi tecnici per svilupparsi – dichiara il sindaco Ettore Di Ventura - potrà concretizzarsi. Eravamo e siamo consapevoli che i problemi causati dalla necessaria chiusura delle scuole sono stati gravosi e hanno comportato notevoli disagi per tutta la nostra comunità, dagli alunni e le loro famiglie, ai dirigenti scolastici, al corpo docente e al personale non docente, ma la notizia che finalmente i lavori di ristrutturazione, adeguamento e messa in sicurezza potranno essere eseguiti ci fa ben sperare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento