CanicattiNotizie

Vietato accendere fuochi nel centro abitato 

L’amministrazione comunale ha pubblicato un avviso. Previste sanzioni

È vietato accendere fuochi nel centro abitato e nei luoghi abitati, ad una distanza inferiore a 100 metri dalle abitazioni, nonché nelle vicinanze o in prossimità delle sedi stradali.

È quanto annuncia il Comune di Canicattì. “Si avvisa – si legge in una nota –  che, ai sensi dell’art. 50 del vigente regolamento comunale di polizia urbana, approvato con deliberazione della commissione straordinaria con i poteri del consiglio comunale n° 88 del 15.12.2005, è vietato accendere fuochi in centro abitato e in luoghi abitati, ad una distanza inferiore a m. 100 dalle abitazioni, nonché nelle vicinanze o in prossimità delle sedi stradali. Le violazioni a quanto disposto comportano l’applicazione delle sanzioni previste dal testo unico delle leggi di pubblica sicurezza (Tulps). e l’obbligo della rimessa in pristino dei luoghi”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Canicatti

    "Coltivava droga nel giardino di casa", condannato trentenne

  • Cronaca

    Girgenti Acque ridotta in ginocchio dalla crisi, i commissari: "La gestione sarà garantita"

  • Mafia

    Boss preso con un arsenale insieme al nipote, l'inchiesta approda al riesame

  • Video

    Il sudore sottocosto degli allevatori: latte in strada e protesta solo all'inizio

I più letti della settimana

  • Blitz del Nas in un supermercato: trovati 6 lavoratori in nero, sospesa l'attività

  • La rivolta dei pastori sardi fa eco nell'Agrigentino, Emanuel: "Ho 23 anni, qual è il nostro futuro?"

  • Maxi rissa fuori da un locale della movida di San Leone, accoltellato un buttafuori

  • "Occupano una casa e il proprietario li minaccia con la pistola": 6 denunciati

  • "L'ho visto a terra maciullato", racconto schock di un collega dell'operaio morto in cantiere

  • Traffico di droga, scoperta una associazione a delinquere: 15 arresti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento