CanicattiNotizie

"Evasione Iva per oltre mezzo milione di euro", assolto imprenditore

La difesa: "Ha assunto la carica di amministratore solo in un periodo successivo"

Il giudice monocratico Vincenzo Ricotta ha assolto l’imprenditore Salvatore Ferro, 47 anni, di Canicattì, dall’accusa di aver omesso versamenti dell’Iva per oltre mezzo milione di euro. La contestazione si riferiva alla dichiarazione annuale per l’imposta del 2015.

Il pubblico ministero aveva chiesto la condanna a otto mesi di reclusione. La tesi difensiva, sostenuta dall'avvocato Angela Porcello è che Ferro avrebbe assunto la carica di amministratore solo in un periodo successivo a quello nel quale andava sottoscritta la dichiarazione di imposta che, quindi, non spettava a lui. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Trovata in possesso di munizionamento bellico", denunciata 39enne lampedusana

  • Cronaca

    Maxi depuratore della zona costiera, via ai primi interventi per la realizzazione

  • Politica

    Elezioni europee 2019, domani si vota: ecco tutte le indicazioni

  • Cronaca

    "Pericolo all'ingresso della scuola Federico II", la denuncia da parte dei genitori

I più letti della settimana

  • Schiacciato dal trattore mentre ara la sua terra: muore un pensionato

  • Si è lanciato dal balcone della propria casa: muore elettricista 50enne

  • Mamma e neonato cadono in casa: polizia scorta il piccino ferito alla testa fino all'ospedale

  • Tragedia in viale Emporium, muore un uomo di 56 anni: inutili i soccorsi

  • "Terroni, votatemi", la città si sveglia invasa di finti manifesti di Matteo Salvini

  • Piero Barone canta a Tokyo, "Il Volo" top nella classifiche in Giappone

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento