CanicattiNotizie

Trentenne guidava senza patente, "beccata" due volte: maxi multa

L'auto non poteva circolare in quanto già sequestrata e sottoposta a fermo amministrativo per gli stessi motivi nel decorso mese di febbraio

I poliziotti di Canicattì hanno "pizzicato", ancora una volta, una donna che guidava la sua auto senza mai aver conseguito la patente. Inoltre, la donna era a bordo di un veicolo privo di copertura assicurativa e revisione.

Si tratta di una 30enne di Canicattì. L'auto non poteva circolare in quanto già sequestrata e sottoposta a fermo amministrativo per gli stessi motivi nel decorso mese di febbraio.  

Dopo gli adempimenti di rito l'auto è stata nuovamente sottoposta a sequestro e la ragazza verrà probabilmente denunciata per "guida senza patente" appena si accetterà l'assenza di ricorso in atto alla precedente analoga contestazione. Si aggiunge che sono state irrogate sanzioni amministrative per oltre 7000 euro.

Tutto questo rientra  nell'ambito di un rafforzamento dei controlli del territorio, disposti dal Questore, personale della sezione Volanti del commissariato di Canicattì.

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Specchio, specchio delle mie brame

  • Il party perfetto di Ferragosto

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • Mafia e massoneria deviata, scatta un altro arresto e un obbligo di presentazione alla Pg

  • Si sente male mentre fa il bagno, tragedia in spiaggia: muore un pensionato

  • Auto investe un ciclomotore e scappa: due 17enni feriti, denunciato automobilista "pirata"

  • Chef Rubio choc su Instagram: "Lampedusa? Bella, ma è anche l'isola della cocaina e mafia"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento