CanicattiNotizie

Abbandono di rifiuti, continuano a fioccare le contravvenzioni

Mentre la città è invasa dai sacchetti abbandonati non si ferma la repressione: ma basterà?

(foto ARCHIVIO)

Abbandono di rifiuti ai bordi delle strade e in pieno centro: arrivano altre 27 sanzioni nei confronti degli incivili. A raccontarlo è l'edizione odierna del quotidiano La Sicilia.

A "incastrare" gli inquinatori sono state le telecamere poste dagli agenti della Polizia municipale nei punti più "caldi" tra quelli presenti in città. Ad ognuna delle persone individuate sarà comminata una sanzione da 600 euro. Nonostante l'attenzione rivolta ai controlli, tuttavia, il fenomeno dell'abbandono dei rifiuti sembra non conoscere crisi: la città è perennemente invasa dalla spazzatura e ignoti continuano ad incendiare i cumuli, peggiorando l'attuale situazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coltello alla mano si scaglia contro la moglie e la colpisce alla tempia: 58enne arrestato per tentato omicidio

  • Non ha soldi nemmeno per i vestiti e la biancheria, reclusa chiede aiuto ai "Volontari di Strada"

  • Un empedoclino a "Uomini e Donne", Giovanni alla "corte" di Gemma

  • Pizzo sullo stipendio, dipendente in aula: "Restituivamo i soldi per non essere licenziate"

  • L'incidente mortale di Ravanusa, veglie di preghiera per Federica

  • Psicosi Coronavirus, dirigenti scolastici sospendono le gite

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento