CanicattiNotizie

Rubato defibrillatore donato da pochi giorni, il sindaco: "Non ci sono parole"

Il primo cittadino ha annunciato che presenterà denuncia per il gesto che, al momento, non ha colpevoli

Il defibrillatore danneggiato

"La scorsa notte hanno asportato e rubato il defibrillatore, posto in Viale della Vittoria, consegnato alla città, solo pochi giorni fa". 

A denunciarlo sui social è stato il sindaco di Canicattì, Ettore di Ventura. L'oggetto era stato collocato una decina di giorni fa.

"Parte del defibrillatore è stato rinvenuto alla villa comunale e verrà presto recuperato.
Pomeriggio sporgerò denuncia alle autorità competenti per fare luce sull'accaduto. Non si trovano le parole - commenta ancora il sindaco - per definire questo ignobile gesto".,

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • Scompare un pastore, scattano perlustrazioni e ricerche: ritrovato morto il 61enne

  • Traffico di cocaina dalla Calabria all'Agrigentino: tredici condanne

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento