CanicattiNotizie

I dirigenti scolastici incontrano l'amministrazione: tanti i punti in discussione

Tra le proposte avanzate la creazione di percorsi didattici comuni

(foto ARCHIVIO)

Incontro lunedì scorso tra l'amministrazione comunale e i dirigenti scolastici, organizzato dall'assessore alla Cultura e pubblica istruzione, Angelo Cuva.

Diversi i temi trattati in prospettiva dell'imminente inizio delle attività del nuovo anno scolastico. L'attenzione è stata focalizzata in particolare sui temi della viabilità, della manutenzione ordinaria delle strutture e della cura e pulizia dei cortili degli istituti. Sono stati inoltre trattati argomenti strettamente legati alle competenze proprie della Pubblica istruzione, tra cui la distribuzione di arredi scolastici alle scuole che ne hanno fatto richiesta, l'istituzione di un concorso che possa decretare la scuola con la più alta percentuale di raccolta differenziata, l'attivazione di programmi didattici comuni che consentiranno di attivare laboratorio per trasformare i rifiuti in arredi urbani da donare alla Città.

Tutti i partecipanti hanno sposato l'idea di suggerire ai docenti di dotarsi autonomamente di borracce in alluminio per promuovere la campagna "plastic free" e trasferire agli studenti il messaggio educativo mirato alla riduzione dell'utilizzo della plastica.

Durante l'incontro sono state anche fornite buone notizie sul fronte dei lavori di sanificazione della scuola dell'infanzia "Pertini", resi inutilizzabili da un incendio avvenuto nei primi mesi dell'anno: i lavori saranno presto ultimati e consentire il rientro dei piccoli alunni.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • "Occupazione abusiva di suolo pubblico", guai per una pizzeria della città

  • "Tangenti per chiudere un occhio sulla contabilità", fra gli arrestati c'è un imprenditore favarese

  • "Restituite stipendio e Tfr o vi licenzio", direttore supermercato condannato a 5 anni

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento