CanicattiNotizie

Trovato in possesso di un cellulare rubato a Palermo, denunciato trentenne

Accertamenti e verifiche subito eseguiti hanno permesso di stabilire che il telefono veniva utilizzato da un canicattinese

Un cellulare rubato a Palermo viene ritrovato a Canicattì e un trentenne finisce nei guai. E' stato denunciato, dalla polizia, alla Procura della Repubblica di Agrigento. Dovrà rispondere dell'ipotesi di reato di ricettazione. 

Il furto risale allo scorso agosto. Il palermitano, allora, ha denunciato tutto alla polizia postale. Accertamenti e verifiche subito eseguiti hanno permesso di stabilire che il telefono veniva utilizzato da un trentenne di Canicattì. E dopo una breve indagine, il giovane è stato rintracciato - dai poliziotti del commissariato di Canicattì - e denunciato. I poliziotti lo hanno trovato ancora in possesso del cellulare che, ovviamente, è stato sequestrato e presto verrà restituito al legittimo proprietario.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Scaglia una sedia contro un bambino che finisce in ospedale": denunciata

  • Cronaca

    "Ruba merce dal valore di poco più di 10 euro da un supermercato": denunciata una 40enne

  • Cronaca

    "Trovata in possesso di munizionamento bellico", denunciata 39enne lampedusana

  • Cronaca

    Maxi depuratore della zona costiera, via ai primi interventi per la realizzazione

I più letti della settimana

  • Schiacciato dal trattore mentre ara la sua terra: muore un pensionato

  • Si è lanciato dal balcone della propria casa: muore elettricista 50enne

  • Mamma e neonato cadono in casa: polizia scorta il piccino ferito alla testa fino all'ospedale

  • Tragedia in viale Emporium, muore un uomo di 56 anni: inutili i soccorsi

  • "Terroni, votatemi", la città si sveglia invasa di finti manifesti di Matteo Salvini

  • Piero Barone canta a Tokyo, "Il Volo" top nella classifiche in Giappone

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento