CanicattiNotizie

Trovato in possesso di un cellulare rubato a Palermo, denunciato trentenne

Accertamenti e verifiche subito eseguiti hanno permesso di stabilire che il telefono veniva utilizzato da un canicattinese

Un cellulare rubato a Palermo viene ritrovato a Canicattì e un trentenne finisce nei guai. E' stato denunciato, dalla polizia, alla Procura della Repubblica di Agrigento. Dovrà rispondere dell'ipotesi di reato di ricettazione. 

Il furto risale allo scorso agosto. Il palermitano, allora, ha denunciato tutto alla polizia postale. Accertamenti e verifiche subito eseguiti hanno permesso di stabilire che il telefono veniva utilizzato da un trentenne di Canicattì. E dopo una breve indagine, il giovane è stato rintracciato - dai poliziotti del commissariato di Canicattì - e denunciato. I poliziotti lo hanno trovato ancora in possesso del cellulare che, ovviamente, è stato sequestrato e presto verrà restituito al legittimo proprietario.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Canicatti

    "Coltivava droga nel giardino di casa", condannato trentenne

  • Cronaca

    Girgenti Acque ridotta in ginocchio dalla crisi, i commissari: "La gestione sarà garantita"

  • Mafia

    Boss preso con un arsenale insieme al nipote, l'inchiesta approda al riesame

  • Video

    Il sudore sottocosto degli allevatori: latte in strada e protesta solo all'inizio

I più letti della settimana

  • Blitz del Nas in un supermercato: trovati 6 lavoratori in nero, sospesa l'attività

  • La rivolta dei pastori sardi fa eco nell'Agrigentino, Emanuel: "Ho 23 anni, qual è il nostro futuro?"

  • Maxi rissa fuori da un locale della movida di San Leone, accoltellato un buttafuori

  • "Occupano una casa e il proprietario li minaccia con la pistola": 6 denunciati

  • "L'ho visto a terra maciullato", racconto schock di un collega dell'operaio morto in cantiere

  • Traffico di droga, scoperta una associazione a delinquere: 15 arresti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento