Canicatti Today

Cavalcavia a rischio crolli? Prove di carico sul ponte per Rinazzi

Il ponte è interdetto da due anni, da quando un mezzo pesante, con a bordo un escavatore, vi si schiantò contro, facendo crollare dei calcinacci

Un cavalcavia dal quale sono caduti calcinacci (foto ARCHIVIO)

Effettuate le prove di carico. Si tenta, a Canicattì, di accertare la stabilità del ponte che collega il centro città con il quartiere di Rinazzi, per poterlo riaprire. Il cavalcavia è interdetto da due anni, da quando un mezzo pesante, con a bordo un escavatore, vi si schiantò contro, facendo crollare dei calcinacci. Il cavalcavia sovrasta la statale 123 che collega con Campobello di Licata. 

I tecnici dell'Anas, per tutta la mattinata di ieri, hanno effettuato i controlli ed i risultati saranno noti fra almeno una decina di giorni. Nel frattempo, il viadotto rimane percorribile su un unico senso di marcia ed è vietato ai mezzi pesanti. 


 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      "Nessun abuso di ufficio nella costruzione di un palazzo", sette assoluzioni

    • Incidenti stradali

      Scontro fra un Suv ed una motocicletta, diciottenne in ospedale

    • Cronaca

      Reclamano il regolare pagamento degli stipendi, volantinaggio degli impiegati davanti al Comune

    • Cronaca

      La Procura continua a svuotarsi: Macaluso lascia l'ufficio, terzo trasferimento in poche settimane

    I più letti della settimana

    • Polizia municipale, si insedia il nuovo comandante

    • Confiscati beni per 250 mila euro ad un imprenditore agricolo

    • Scoperto il casolare dove i cavi elettrici rubati venivano "ripuliti"

    • Feto nato morto, i genitori non hanno i soldi per il funerale: interviene il Cav

    • "Barone Lombardo", stabilizzati i precari: 20 ausiliari in più in servizio

    • "Spaccio di stupefacenti", deve scontare due anni: arrestato 43enne

    Torna su
    AgrigentoNotizie è in caricamento