CanicattiNotizie

Cantieri di servizi, pubblicata la graduatoria degli ammessi

Cinque, in totale, le graduatorie dei richiedenti ammessi, una per la fascia di età compresa tra i 18 e i 36 anni

Foto d'archivio

Approvate le graduatorie provvisorie dei soggetti ammessi ai cantieri di servizi per il 2018, nonché gli elenchi provvisori degli esclusi. 

Cinque, in totale, le graduatorie dei richiedenti ammessi, una per la fascia di età compresa tra i 18 e i 36 anni; una per individui con età dai 37 ai 50 anni; una per gli ultracinquantenni; la quarta riservata agli immigrati e l’ultima a soggetti portatori di handicap.

Quattro, invece, gli elenchi dei richiedenti esclusi dai cantieri di servizi, suddivisi sempre per fasce d’età, l’ultimo dei quali riguardante i soggetti diversamente abili. 

L’atto rimarrà pubblicato all’Albo pretorio per 10 giorni e sul sito istituzionale dell’Ente.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Ancora sangue sulle strade: 53enne perde la vita in un incidente sulla statale 118

  • Cronaca

    "Avevano creato un supermercato della droga", scatta l'operazione "Pit stop": due arresti

  • Cronaca

    Ha puntato sui giovani e ha piantato il seme della legalità, Auriemma lascia la città

  • Cronaca

    Quattro rapine e un tentato colpo, c'è un indiziato: fermato un 25enne

I più letti della settimana

  • Ancora sangue sulle strade: 53enne perde la vita in un incidente sulla statale 118

  • Vede palpeggiare la sorella dal balcone, scende e gli stacca l'orecchio a morsi: rinviati entrambi a giudizio

  • "Loggia segreta capace di condizionare la politica", due agrigentini coinvolti: una arrestata e l'altro indagato

  • Rubano camion e trattore, braccati dalla polizia tentano la fuga per le campagne: ladro precipita in un dirupo e resta ferito

  • Abbandonava cartoni e copertoni d'auto in via Gioeni, sorpreso e bloccato dal sindaco

  • L'omicidio di Alessandria, la vittima ha fatto il nome dell'assassino prima di morire

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento