CanicattiNotizie

Street food e sfilata di carretti, ecco tutti i divieti per l'Uva fest

Il sindaco ha individuato le misure per garantire la pubblica incolumità durante gli eventi previsti: dal 15 al 17 novembre

Il sindaco Ettore Di Ventura, in vista dell’approssimarsi della manifestazione Uva fest 2019 ha emanato l’ordinanza sindacale con la quale vengono individuate le misure utili a garantire la pubblica incolumità durante gli eventi previsti: dal 15 al 17 novembre street food in viale Regina Margherita e durante la sfilata di carretti siciliani che si terrà domenica 17 novembre.

Secondo quanto viene reso noto dal Comune, saranno vietati: la vendita, l’introduzione e la detenzione di bevande alcoliche e di ogni genere di bevanda in contenitori di vetro (bicchieri e bottiglie) e lattine nelle aree pubbliche in cui si svolgerà la manifestazione; la vendita, la detenzione e il consumo di superalcolici, dalle 13 alle 2 dei suddetti giorni, nelle aree pubbliche e nei pubblici esercizi; l’accensione non autorizzata di prodotti pirotecnici di ogni genere; l’introduzione nei luoghi della manifestazione di spray urticante (spray al peperoncino) e di corpi contundenti, bastoni o altri oggetti idonei ad arrecare offesa e/o disturbo alle persone; accendere fuochi, gettare oggetti accesi, sparare mortaretti nelle strade e nei luoghi di passaggio pubblico; di somministrare bevande alcoliche ai minori di anni 18 e per gli altri casi previsti dalla normativa.

L’ordinanza dovrà essere rispettata a pena sanzioni che vanno dal sequestro amministrativo degli oggetti a multe dai 25 ai 500 euro. L’atto, per le dovute competenze, è stato trasmesso a tutte le forze dell’ordine. “Invitiamo cittadini ed ospiti ad un sano svago, evitando gli eccessi, nel rispetto del prossimo e del patrimonio – sono le parole del sindaco Ettore Di Ventura – auguro a tutti un buon divertimento”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Incidente fra auto e moto, 3 feriti: uno è grave e l'altro era senza patente

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • Trovati i "pizzini" e il "libro mastro": i due fratelli applicavano tassi usurai che arrivavano al 120%

  • Beve detersivo e finisce in ospedale: trasferito a Catania, 73enne lotta fra la vita e la morte

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento