CanicattiNotizie

Bloccano e minacciano con la pistola un corriere: arraffati quasi 3 mila euro

Due i delinquenti che, a volto coperto, hanno agito in pieno giorno e praticamente in mezzo alla strada. La polizia ha già avviato le indagini

(foto ARCHIVIO)

Con il volto coperto e armati di pistola hanno bloccato e rapinato un corriere. E' accaduto in via Giorgio Amendola a Canicattì. Del caso di microcriminalità si stanno occupando i poliziotti del commissariato cittadino e quelli della Squadra Mobile della Questura di Agrigento. 

Il corriere, a quanto pare, stava ultimando il suo giro di consegne pacchi a domicilio e ritiro di quelli da spedire quando all'improvviso è stato avvicinato da due delinquenti che lo hanno praticamente bloccato. Sotto la minaccia della pistola, l'uomo è stato costretto a consegnare quanto aveva con se: poco meno di tre mila euro. Arraffati i soldi, i rapinatori sono immediatamente tornati sui loro passi e sono scappati a bordo di un mezzo: pare un'autovettura. 

E' accaduto tutto alla luce del sole e in una zona comunque trafficata. Rapinatori audaci che, a quanto pare, sapevano - e alla perfezione - come muoversi. Delle indagini si stanno occupando i poliziotti del commissariato di Canicattì e quelli della Squadra Mobile della Questura di Agrigento. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Statale 189, l'auto finisce fuori strada e si ribalta: muore un ventiquattrenne

  • Perde il controllo dell'auto mentre torna a casa: muore 23enne dopo un incidente

  • Si taglia una gamba e muore dissanguato: tragedia a Palma di Montechiaro

  • Tragedia a San Leone: muore un turista svizzero di 35 anni

  • Incidente alla rotatoria Giunone: è morto un trentacinquenne

  • L'incidente che ha ucciso Angelo, Racalmuto è sotto choc: annullati tutti gli eventi del week end

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento