CanicattiNotizie

Piano d’azione dell’energia sostenibile, arrivano 22 mila euro

Il sindaco e l'assessore: "Siamo soddisfatti dell'esito positivo che ha ottenuto il nostro progetto, adesso abbiamo gli strumenti per promuovere l’uso razionale dell’energia e programmare iniziative mirate a sensibilizzare"

Il Comune di Canicattì

Arriveranno a Canicattì 22.153,20 euro di contributi per la redazione del piano di azione per l'Energia sostenibile e il clima. La conferma dell'approvazione della richiesta di contributi - inoltrata lo scorso marzo all’assessorato regionale Energia - è arrivata in Comune nei giorni scorsi. 

Nelle fasi propedeutiche erano state trasmesse in assessorato copie delle deliberazioni di Giunta e Consiglio e il cronoprogramma. Dopo aver ricevuto il decreto di assegnazione, l'Utc ha provveduto ad effettuare l'attivazione del Cup per consentire l'emissione del finanziamento. Adesso si procederà alla nomina dell'Energy manager per rafforzare le competenze energetiche all’interno dell’amministrazione comunale e per coordinare le azioni progettuali dirette e inderette finalizzate alla riduzione a livello locale, entro il 2030, delle emissioni in atmosfera di gas climalteranti (CO2) in misura superiore al 40% rispetto all’anno di base. . 

"Siamo soddisfatti dell'esito positivo che ha ottenuto il nostro progetto – dichiarano il sindaco Ettore Di Ventura e l’assessore Rosa Maria Corbo – adesso abbiamo gli strumenti per promuovere l’uso razionale dell’energia e programmare iniziative mirate a sensibilizzare la cittadinanza.” 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Va a dare da mangiare agli animali e raccogliere verdura: non torna più a casa, 53enne ritrovato morto

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Temporali, vento e grandine: strade chiuse, crolli, alberi caduti ... ma Licata è in ginocchio

  • La mareggiata fa danni, annientato e distrutto uno dei principali chioschi delle Dune

  • La tempesta tiene in ostaggio la provincia, è allerta "arancione": ecco dove resteranno chiuse le scuole

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento