CanicattiNotizie

Canicattì, il Comune "taglia" i debiti di un milione di euro

Approvato il conto consuntivo, il sindaco Ettore Di Ventura: "Innegabili i problemi di liquidità"

Il Comune di Canicattì

La giunta comunale di Canicattì ha approvato il conto consuntivo del 2016. “I conti presentano ancora dei disavanzi – commenta il sindaco Ettore Di Ventura – anche se, rispetto al 2015, siamo riusciti a ridurli di oltre un milione di euro. È innegabile che il Comune soffra di mancanza di liquidità, cosa che ci crea qualche difficoltà con i nostri creditori".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di Ventura aggiunge: "Grazie, però, alla buona attività di accertamento avviata dai servizi finanziari e dall’Ufficio tecnico comunale siamo piuttosto fiduciosi e fondamentalmente convinti di aver intrapreso la giusta strada per un risanamento dei conti pubblici”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Tenta di bloccare tunisino in fuga da Villa Sikania e viene aggredito: poliziotto finisce in ospedale

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Lunghe attese al pronto soccorso? Scoppia il tafferuglio, 4 feriti: pure 2 infermieri

  • Movida a rischio, altra rissa tra giovanissimi a San Leone: volano pugni

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento